La Mezza Tacca
Parole e Musica: Renaud Séchan

Era una mezza tacca
Non proprio brutto
Ma era
Nato a Parigi
Tutti quelli che lo conoscevano
Dicevano
Che sapeva
Parlare alle donne

Non era un brocco
Un incapace
Un ragazzo di strada
Lo chiamavamo il San Bernardo
Il Mozart
Del pont des Arts

Non era un casanova
Uno scommettitore
Del fine settimana
Portava le nostre sorelline
Un quarto d'ora
Sulla riva della Senna

Non aveva avuto il padre
Non la madre
Né un compleanno
Era nato una sera
In via Rochechouart
Vicino a un cassonetto

Non aveva avuto una occasione
Non una vacanza
Nella sua infanzia
Ma quando serviva atmosfera
La sua sola presenza
Era una festa

Era un buon amico
Meritava certo
Questa canzonetta
Perché è morto di fame
Un buon mattino
In via della Roquette

La mia canzone finisce
Quanto mi deprime
Non è umano
Non mi piacciono le canzoni
In cui gli eroi
Alla fine muoiono.